Biscotti con cioccolato delle uova di Pasqua, la ricetta golosa

Come consumare il cioccolato delle uova di Pasqua in modo semplice e goloso

Biscotti con cioccolato delle uova di Pasqua, la ricetta golosa La ricetta dei biscotti con cioccolato delle uova di Pasqua rappresenta una manna dal cielo per chi abbia la necessità di smaltire tale delizioso - ma deleterio, in tempi di remise en forme - ingrediente.

Come utilizzare il cioccolato rimasto delle uova di Pasqua è presto detto: fatene dei deliziosi biscottini da gustare al mattino a colazione o magari da regalare ad amici e parenti, li farete felici.

Oltre che una torta con le uova di Pasqua avanzate, si possono realizzare tanti ed allettanti dessert, e questi biscotti rientrano di diritto tra le ricette con il cioccolato al latte avanzato.

Pronti a correre in cucina? Mettetevi a lavoro e ricordate che questi biscotti si conservano per almeno una settimana all'interno di una scatola di latta.

Ingredienti

250 gr di farina
60 gr di zucchero
100 gr di cioccolato al latte
2 uova
50 gr di burro
1 pizzico di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Preparazione

Riducete il cioccolato al latte in pezzi e mettetelo a fondere a bagnomaria o nel microonde. Fatelo intiepidire. Setacciate in una ciotola la farina con il lievito. Unite lo zucchero ed il sale, il burro morbido a cubetti e le uova.

Mescolate brevemente ed aggiungete il cioccolato. Adesso trasferite il tutto su un piano da lavoro ed impastate bene con le mani. Trasferite quanto ottenuto in frigo, coperto da pellicola trasparente, per circa 30 minuti.

Riprendete il composto, create delle palline della grandezza di una noce e posizionatele su una teglia rivestita di carta forno.

Schiacciatele leggermente con il palmo delle mani. Trasferite in forno caldo, a 180 °C, per circa 12-15 minuti.

Una volta cotti, sfornate i biscotti al cioccolato, fateli intiepidire, spolverateli di zucchero a velo e gustateli.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail