Come preparare la frittata di borragine e ricotta

Un secondo piatto vegetariano adatto alla primavera: la frittata di borragine e ricotta è gustosa e nutriente

Come preparare la frittata di borragine e ricotta Tra le ricette primaverili più sfiziose c'è quella della frittata di borragine e ricotta, un secondo piatto gustoso, adatto al pranzo di tutta la famiglia e perfetto anche per preparare dei ricchi panini con ortaggi grigliati, salumi o formaggi per i picnic all'aria aperta.

Tra le ricette con la borragine da poter realizzare durante la primavera, quella di questa frittata di borragine al forno (ma anche fritta, a seconda delle preferenze) risolve gli inviti dell'ultimo minuto. Si può servire a cubotti anche come antipasto. La ricetta vegetariana del piatto si può sempre variare in base ai gusti: ottima è, ad esempio, la frittata di borragine con salsiccia o quella con zucchine.

Date una possibilità a questo piatto rustico con borragine, non lo lascerete più.


Ingredienti

1/2 kg di borragine
4 uova
150 gr di ricotta fresca
50 gr di parmigiano grattugiato
sale e pepe
olio di oliva qb

Preparazione



Lavate bene la borragine, quindi fatela lessare in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolatela e strizzatela, quindi tritatela con il coltello su un tagliere pulito.

Adesso, in una ciotola capiente, versate la ricotta fresca e lavoratela per qualche istante con una forchetta, fino ad ottenere una crema.

Unite il parmigiano e mescolate per incorporarlo, quindi unite per ultime le uova, una alla volta e man mano che la precedente viene assorbita dall'impasto. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Regolate di sale e pepe e versate in una teglia da forno un filo di olio. Versatevi il composto e livellate, quindi trasferite in forno caldo a 180 °C per circa 20-25 minuti.

Una volta pronta, tirate fuori dal forno, prelevate la frittata dalla teglia e servitela su un vassoio tagliata o meno a cubotti, quando è ancora calda.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail