Hamburger day 2019: 7 segreti per fare un hamburger gustoso

Oggi si celebra la Giornata Internazionale del panino farcito più famoso nel mondo: scoprite i segreti che stanno alla base di un ottimo hamburger

Hamburger day 2019:  7 segreti per fare un hamburger gustoso Oggi, 28 maggio 2019, in America si celebra l'Hamburger day. Potevamo, noi di Gustoblog, non soffermarci su quella che è considerata un'icona della cucina americana? Ebbene, nato probabilmente all'inizio del XX secolo, il panino farcito con hamburger di carne ed una serie di ingredienti più o meno variabili, ha fatto la storia. Ecco tutto quello che c'è da sapere per realizzare degli hamburger fatti in casa a regola d'arte.

Come fare un hamburger gustoso




  1. Il primo dei segreti che stanno alla base di un buon hamburger sono le materie prime utilizzate, tra le quali della carne macinata di ottima qualità. A differenza del macinato di carne, questa può - anzi deve - contenere al suo interno delle parti di grasso. Assicuratevi che ce ne sia un'adeguata percentuale, almeno del 15%, che assicura di ottenere un hamburger morbido e succoso.
  2. Passiamo alla cottura: per ottenere un ottimo hamburger di carne, cuocetelo alla griglia, che è il metodo ideale per regalare alla carne una crosticina quasi caramellata ma un interno non secco. Tenete la temperatura alta all'inizio, quindi abbassatela fino a quella desiderata per completare la cottura.
  3. All'inizio sembrerà che gli hamburger si siano irrimediabilmente attaccati alla superficie della griglia. Niente paura: vi basterà attendere circa 3 minuti per vederli quasi staccarsi da soli dal fondo. Non cercate di farlo prima, si romperebbero in mille pezzi.
  4. Non schiacciate assolutamente la carne con la paletta. Così facendo provochereste la fuoriuscita dei succhi, i quali stanno alla base di un hamburger ben riuscito.
  5. Attenzione, comunque, va prestata al tipo di carne utilizzata. Se questa è di manzo, mantenere l'interno rosato rappresenta il non plus ultra. Ciò non vale, però, per altri tipi di carne come pollo e maiale, che vanno ben cotti.
  6. L'aggiunta all'impasto di cipolla (o scalogno), prezzemolo ed erbe aromatiche tritate farà la differenza: cercate di insaporire al meglio l'impasto. A meno che non utilizziate una carne talmente buona da non aver bisogno di altro condimento che i canonici sale e pepe.
  7. Tostare i panini per hamburger prima di farcirli costituisce una mossa vincente ed eviterà che il pane si inzuppi troppo a contatto con la carne e con le salse quali il ketchup e/o la maionese.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail