Come fare la pasta con tonno fresco e zucchine

Un primo piatto che unisce terra e mare: la pasta con tonno fresco e zucchine è una prelibatezza

Come fare la pasta con tonno fresco e zucchine Quella della pasta con tonno fresco e zucchine è la ricetta di uno dei primi piatti a base di pesce più amati.

Adatta alla stagione estiva ma non solo, si realizza con pochi ingredienti ma di qualità, in modo da rendere il piatto unico nel sapore.

Le ricette con il tonno fresco, che fin troppo spesso (ma ingiustamente) mettiamo da parte per il tonno in scatola, sono tante: sarebbe un vero peccato non cimentarsi in questa, che ha dalla sua l'estrema semplicità di esecuzione.

Adatta ad un pranzo in famiglia o con gli amici, questa pasta con tonno fresco in bianco - che si può arricchire anche con dei pomodorini - si presta a diverse varianti. Tra queste la pasta con tonno fresco e crema di zucchine (frullatele con poca acqua di cottura della pasta) e la calamarata con tonno e zucchine: che ne dite di cimentarvi?

Ingredienti


320 gr di pasta
200 gr di tonno fresco
vino bianco secco qb
olio extravergine di oliva qb
2 zucchine medie
1 cipollotto fresco
1 limone
sale e pepe

Procedimento


Pulite il tonno e tagliatelo a cubetti. Affettate il cipollotto e mettetelo a soffriggere in un tegame con dell'olio.

Nel frattempo pulite le zucchine, eliminate le estremità, quindi tagliatele e pezzi sul un tagliere con l'aiuto di un coltello affilato. Unitele nel tegame e fatele rosolare su fiamma vivace per 3-4 minuti. Adesso unite il tonno e fate rosolare anche questo.

Bagnatelo con del vino bianco e fatelo sfumare. Abbassate la fiamma, regolate di sale e pepe e terminate la cottura. Profumate con della scorza di limone appena grattugiato.

Adesso mettete a lessare la pasta, scolatela al dente e trasferitela nel tegame precedente.

Unite ancora poco olio, se serve, quindi mantecate bene per un minuto. Spegnete la fiamma e servite ben calda.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail