Come fare la pasta risottata

Ricetta e consigli per preparare la pasta risottata, una cottura che renderà il vostro primo piatto cremoso e irresistibile.

pasta risottata

L’avete mai preparata la pasta risottata? È un metodo di cottura e molto buono in cui la pasta si cuoce come se fosse riso, quindi portandola a cottura aggiungendo acqua o brodo man mano che occorre. La pasta risottata ha una consistenza cremosa e avvolgente ed è ottima, ad esempio, per la pasta con le verdure. Ha tempi di cottura un pochino più lunghi, ma ogni tanto dedicarsi del tempo per provare cose nuove, mi sembra più che giusto. Vi proponiamo una ricetta base per realizzare in casa la pasta risottata con le zucchine e i gamberetti.

Ingredienti


    200 gr di penne rigate
    2 zucchine
    100 gr di gamberetti sgusciati
    Olio extravergine di oliva
    250 ml di brodo vegetale
    1 spicchio di aglio
    Sale
    Pepe

Preparazione


Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle o a cubetti. In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio, fatelo dorare e poi toglietelo e mettete le zucchine, fatele dorare e poi mettete un mestolino di brodo e cuocete.

Aggiungete la pasta e mescolate, man mano che il brodo si asciugherà aggiungetene altro, ma senza esagerare, perché non deve bollire ma mantecarsi. Quando la pasta è circa a metà aggiungete i gamberetti e continuate a cuocere fino a portare a cottura la pasta.

La pasta avrà una consistenza cremosa e, appunto risottata, gli ingredienti saranno ben legati tra loro. Provate questo metodo di cottura della pasta, vedrete che vi piacerà!

  • shares
  • Mail