Pollo alla romana senza peperoni, la ricetta facile

Come preparare il pollo alla romana senza peperoni, il secondo piatto laziale in versione leggera

Pollo alla romana senza peperoni, la ricetta facile

Conoscete la ricetta del pollo alla romana? La versione che vi proponiamo oggi, senza peperoni, costituisce una variante del piatto adatta a chi non ami o non digerisca questi ultimi.

La ricetta originale del pollo con peperoni alla romana, infatti, se da un lato è gustosa e completa - si può accompagnare con solo una fetta di pane ed un frutto per un pasto delizioso - dall'altra non a tutti appare allettante per via della presenza di tali ortaggi.

Come ovviare al problema? Semplicemente omettendoli. Quello che ne viene fuori - una sorta di pollo alla romana con pomodoro soltanto - è comunque saporito e perfetto per il pranzo o la cena in famiglia. Se siete in cerca di un secondo piatto a base di carne facile e veloce da fare, optate per questo, non richiede più di 30 minuti.

Ecco come preparare in poche mosse dei deliziosi bocconcini di pollo alla romana. Buon appetito!

Ingredienti


1/2 kg di petto di pollo
1 cipolla piccola
olio extravergine di oliva qb
vino bianco qb
200 gr di pomodorini
sale e pepe

Preparazione


Lavate bene i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Versate all'interno di un tegame dell'olio di oliva.

Una volta caldo, unite i petti di pollo interi o tagliati a cubetti, e fateli rosolare bene su fiamma vivace: teneteli da parte.

Adesso affettate la cipolla e mettetela a soffriggere in un altro tegame. Una volta appassita, aggiungete i pomodorini e fateli cuocere per qualche minuto. Aggiungete il pollo, fate insaporire, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Regolate di sale e pepe e fate cuocere ancora per qualche minuto, fino a quando il condimento si sarà completamente asciugato. Gustate subito.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail