La ricetta del crumble alle fragole di Detto Fatto

Un dolce al cucchiaio sano da preparare con la frutta di stagione: ecco la ricetta del crumble alle fragole

La ricetta del crumble alle fragole di Detto Fatto
Da Detto Fatto arriva la ricetta del crumble alle fragole. Meno grasso e calorico di molte altre alternative, questo crumble di fragole senza burro si realizza con la farina integrale, con l'olio e il miele, per un pieno di dolcezza ma senza troppi sensi di colpa.

Se avete a disposizione delle fragole mature e gustose, perché non provarlo? Si tratta di un dolce da gustare al pomeriggio per una merenda nutriente o come dessert di fine pasto, da servire con una pallina di gelato, per non farsi mancare nulla.

La ricetta di questo crumble di fragole - quasi - vegan per via del miele (sostituitelo, eventualmente, con dello sciroppo di acero) piace a tutti. E' sana, veloce, deliziosa perché unisce magistralmente morbido e croccante: cosa volere di più?

Per ottenenere un crumble di fragole senza glutine, utilizzate la farina di riso con o senza un pizzico di quella di mais.

Ingredienti


500 gr fragole
100 gr farina integrale
60 gr mandorle tritate
3 cucchiai di miele di acacia
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di zucchero di canna

Procedimento

Come prima operazione pulite le fragole: lavatele, eliminate il picciolo e tagliate a cubetti. Trasferitele in una ciotola capiente insieme allo zucchero di canna e mescolate per farlo amalgamare bene. Adesso coprite la ciotola e fate riposare per qualche minuto.


Mentre le fragole marinano, unite in una ciotola a parte la farina integrale, le mandorle, il miele e l'olio extra vergine di oliva. Mescolate il tutto prima con un cucchiaio, poi con le mani, fino ad ottenere delle briciole irregolari. Riprendete le fragole e distribuitele sul fondo di una pirofila scolandole dal liquido sprigionato dopo la marinatura. Distribuite sopra con cura le briciole di impasto preparate creando uno strato omogeneo.

Fate cuocere il crumble di fragole in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti o fino a doratura. Servitelo tiepido o freddo insieme ad una pallina di gelato alla vaniglia o ad un cucchiaio di crema pasticcera.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail