Tempura di zucchine e carote, la ricetta per l'antipasto

Come preparare una deliziosa tempura vegetariana a base di ortaggi: ecco la ricetta facile

Tempura di zucchine e carote, la ricetta per l'antipasto In cerca di un antipasto sfizioso? La tempura di zucchine e carote potrebbe fare per voi, specie se siete in cerca di una ricetta vegetariana capace di mettere tutti d'accordo.

Direttamente dalla cucina giapponese arriva questa tempura di verdure, passate in una pastella deliziosa a base di farina di riso capace di regalare una frittura leggera, croccante e poco unta.

Difficile stabilire le dosi della ricetta originale della tempura: quelle riportate sotto ci regalano, comunque, un risultato eccezionale. Una volta pronta la base, potrete divertirvi ad intingervi non solo gli ortaggi, ma anche il pesce: potrete dare vita, magari, all'allettante tempura di gamberi giapponese o ai fiori di zucca in tempura (questo è il loro periodo).

In quanto alla pastella, infine, sono valide sia la tempura con birra che quella con acqua frizzante. Buon appetito!

Ingredienti


1 zucchina
1 carota
200 gr di birra o acqua
100 gr di farina di riso
olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento

Qualche ora prima di iniziare la preparazione mettete in frigo la birra (o l'acqua). Iniziate a preparare la zucchina e le carote: lavatele bene, eliminate le estremità, raschiate la carota e trasferitele su un tagliere.

Affettatele per il lungo, quindi tagliatele in due o tre pezzi per accorciarle. Affettatele ottenendo dei bastoncini non troppo sottili. Trasferite sia le carote che le zucchine in freezer.
Nel frattempo preparate la pastella per la tempura: versate in una ciotola la birra (o l'acqua) ghiacciata ed aggiungete tutta la farina. Mescolate il tutto non troppo a lungo. Versate l'olio di semi di arachidi in una padella profonda o in un wok e accendete la fiamma.

Una volta ben caldo, riprendete le verdure dal freezer, passatele nella pastella e subito dopo in padella. Fate friggere fino a completa doratura. Scolatele su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso. Gustate calde.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail