La ricetta dei calzoni fritti messinesi, street food siciliano

Tipico street food siciliano, i calzoni fritti messinesi sono una vera bontà: ecco come prepararli

La ricetta dei calzoni fritti messinesi, street food siciliano Se una cosa è certa, è che se non l'avete mai provata, la ricetta dei calzoni fritti messinesi vi conquisterà.

Tipico street food siciliano, non ha nulla da invidiare agli amati arancini.

Noti anche sotto il nome di pitoni messinesi, si possono fare al forno riducendo le calorie ma, come è ovvio dedurre, non si otterrà lo stesso risultato in termini di sapore. La frittura li rende insuperabili.

Preparare l'impasto dei pitoni messinesi senza lievito è quasi impossibile, così come definire quali siano i migliori pitoni di Messina. Insieme alla focaccia messinese (se non l'avete mai provata rimediate, è la classica condita con scarola riccia, pomodorini, caciocavallo e acciughe) rappresentano uno dei vanti gastronomici della città.

Ingredienti dei calzoni fritti messinesi


Per la pasta

    400 gr di farina 0
    400 gr di farina manitoba
    400 ml di acqua circa
    40 ml di olio extra vergine di oliva
    2 cucchiaini di sale
    25 gr di lievito di birra

Per la farcia


    1 cespo di scarola
    500 gr di caciocavallo o tuma
    1 vasetto di alici sott’olio
    olio extra vergine di oliva
    qualche pomodoro pelato
    sale e pepe
    olio di semi per friggere

Preparazione dei calzoni fritti messinesi


Iniziate la preparazione dell'impasto al mattino. Versate le farine sul piano di lavoro, create una fontana al centro e sbriciolatevi il lievito. Unite l'olio, e l'acqua, ma poca alla volta ed iniziate ad amalgamare. Adesso aggiungete il sale ed impastate a lungo con le mani fino ad ottenere un impasto sodo, liscio ed omogeneo. Mettetelo a lievitare per almeno 3 ore. Trascorse queste, riprendetelo e stendetelo, quindi ritagliatelo ottenendo dei tondi di circa 10 cm di diametro. Farciteli con il formaggio a dadini, i pomodori pelati e le acciughe. Condite con un filo di olio e chiudete i calzoni facendoli combaciare ai bordi. Sigillate bene e fate lievitare per circa 30 minuti. Adesso fateli friggere in olio di semi profondo e caldo fino a completa doratura su ambo i lati. Gustate caldi.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail