Insalata di tonno con quinoa e verdure fresche, la ricetta estiva

L'insalata di tonno con quinoa e verdure fresche parla da sola: perfetta per l'estate, è un piatto completo a tutti gli effetti

Insalata di tonno con quinoa e verdure fresche, la ricetta estiva La ricetta dell'insalata di tonno con quinoa e verdure fresche è la soluzione perfetta per un pranzo informale ma veramente appagante. Merito dell'aspetto - una pietanza colorata accattivante alla sola vista - e della varietà degli ingredienti utilizzati.

Se non avete idea di cosa portare in tavola, questo piatto è indicato per sfamare la famiglia al completo. E' proteico ma riesce allo stesso tempo a regalare tutte le vitamine ed i sali minerali dei quali la verdura è piena. La quinoa sta bene con tutto: un abbinamento al quale dare una possibilità è anche quello con tonno e avocado.

Quella che ne viene fuori non è esattamente una insalata di quinoa light, ma limitando i condimenti ed utilizzando del tonno in scatola al naturale si può diminuire senza problemi il numero delle calorie. Provate questa quinoa con verdure variando queste ultime in base a quelle disponibili in questo periodo: piatto estivo versatile e completo, sarebbe un vero peccato non realizzarlo almeno una volta durante la bella stagione.

Ingredienti

200 gr di quinoa
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 zucchina media
1/2 cipolla
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
200 gr di tonno sott'olio
100 gr di pomodorini pachino
1 mozzarella

Procedimento


Lavate bene sia i peperoni che la zucchina. Tagliateli a pezzetti. Fate soffriggere la cipolla affettata in un tegame con poco olio.

Una volta cotta, unite le verdure e fatele saltare in padella mescolando spesso. Regolate di sale e pepe e spegnete la fiamma.

Fate lessare la quinoa seguendo le indicazioni che trovate sulla confezione. Scolatela e tenetela da parte. Tagliate i pomodorini a pezzetti, aprite le confezioni di tonno e fatelo sgocciolare. Tagliate a cubetti la mozzarella. Riunite il tutto in una insalatiera, regolate di sale e pepe e condite con abbondante olio.

Servite dopo un breve riposo in frigo.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail