La ricetta della ciambella alle albicocche per la merenda

Ricetta e consigli per preparare una deliziosa ciambella alle albicocche, un dolce genuino e goloso per la colazione di tutta la famiglia.

ciambella alle albicocche

Siete sommersi dalle albicocche e vi serve una ricetta per smaltirle? Provate la nostra ciambella alle albicocche, un dolcetto buono e genuino che potete gustare a colazione oppure a merenda, magari accompagnandola con una pallina di gelato alla crema. Se avete ancora troppe albicocche, potete fare una marmellata aromatizzata con basilico o vaniglia.

Ingredienti


    360 gr di farina
    1 bicchiere di latte
    3 uova
    160 gr di zucchero
    160 gr di burro
    1 bustina di lievito per dolci
    Scorza di limone
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    200 gr di albicocche
    zucchero a velo

Preparazione

Mettete le uova nella planetaria, aggiungete lo zucchero e montate tutto con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso. Unite poi il burro a pomata, la scorza di limone e l’estratto di vaniglia e continuate a montare.

Setacciate la farina con il lievito per dolci e unitela al composto di uova alternandola con il latte tiepido. Mescolate bene con una spatola fino ad avere un composto liscio e soffice.

Lavate le albicocche, tagliatele a metà e poi tagliatele a cubetti. Lasciatene qualcuna per la decorazione e tagliatele a fettine abbastanza sottili, in modo che non affondino durante la cottura.

Imburrate e infarinate uno stampo per ciambelle, versate il composto e guarnite con le fettine di albicocca. Cuocete la vostra torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Fate raffreddare e poi guarnite con lo zucchero a velo.

Foto | da Pinterest di Plated Cravings e Mike

  • shares
  • Mail