Ecco la ricetta per lo zuccotto ripieno di crema o gelato

Lo zuccotto è un dolce tipico toscano che, nella preparazione originale, prevede l'utilizzo della ricotta e dei canditi come ingredienti principali per il ripieno; questa versione classica però è laboriosa e un pò pesante, decisamente più adatta alla stagione invernale, da preparare volendo durante le festività natalizie o pasquali.

Oggi infatti voglio proporvi una versione più facile da preparare e assolutamente più adatta a queste prime miti giornate d'autunno che ci regalano ancora un pò di sole e rendono meno traumatico il ritorno della brutta stagione. Il ripieno di ricotta e canditi in questa variazione, viene sostituito dal gelato che potrete scegliere nei gusti che preferite e che renderà questo dessert molto più fresco e leggero che sorprenderà tutti coloro che lo assaggeranno!

Ingredienti: 250 g di pan di spagna già pronto ( o se volete preparatelo da voi seguendo la ricetta), 250 g di gelato al cioccolato, 250 g di gelato alla vaniglia, 250 g di panna liquida, granella di nocciole, 200 g di zucchero semolato.

Preparazione: estraete dal freezer il gelato almeno 30 minuti prima di iniziare la preparazione; montate la panna con 100 g di zucchero e mescolatene metà con il gelato al cioccolato e l'altra metà con quello alla vaniglia fino ad ottenere due composti cremosi. Procuratevi una ciotola semisferica e tagliate il pan di spagna a fette abbastanza spesse; preparate una bagna di acqua e zucchero facendolo sciogliere completamente a fuoco lento, poi bagnateci le fette di pan di spagna aiutandovi con un pennello da cucina e foderate l'interno della ciotola prestando attenzione a non lasciare spazi vuoti. Iniziate a farcire con uno strato di gelato al cioccolato sul fondo e sui bordi, spolverizzate il tutto con un abbondante strato di granella di nocciole e completate con uno strato di gelato alla vaniglia riempiendo lo zuccotto e avendo cura di lasciare un centimetro di bordo di pan di spagna. Chiudete il fondo dello zuccotto con altre fette di pan di spagna, bagnatele di nuovo con la bagna di acqua e zucchero e avvolgete il tutto nella pellicola senza mai rovesciare la ciotola. Mettetela a riposare nel freezer per almeno 3 ore e tiratelo fuori almeno 40 minuti primadi servirlo poichè il ripieno deve risultare abbastanza cremoso e non congelato, sformando lo zuccotto rovesciando la ciotola molto lentamente evitando che il dolce si rompa.

Volendo potrete sostituire il ripieno di gelato farcendo lo zuccotto con la classica crema pasticcera preparate secondo la ricetta originale, arricchendola magari con delle dolcissime amarene; creerete una variante molto particolare di questo classico dolce toscano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail