Zucchine marinate senza cottura, la ricetta perfetta per l'estate

Come portare in tavola un antipasto sfizioso e fresco a base di zucchine senza accendere i fornelli!

Zucchine marinate senza cottura, la ricetta perfetta per l'estate Le zucchine marinate senza cottura rappresentano una soluzione sfiziosa e facilissima per l'antipasto estivo o per una qualsiasi occasione nella quale non avete nessuna voglia di accendere il forno.

Preparare le zucchine marinate al limone e menta che trovate di seguito è veramente un gioco da ragazzi. Gli unici due accorgimenti richiesti consistono nell'iniziare la preparazione con anticipo e nel tagliare gli ortaggi molto sottilmente (se necessario, ricorrete ad una mandolina).

Se siete in cerca di ricette senza cottura con le zucchine questa è sicuramente da provare: a prova di principiante, assicura un gusto unico ed un piatto fresco da poter mangiare senza sudare. Il carpaccio di zucchine marinate crude che ne viene fuori si adatta anche ad una ricorrenza formale come una cena gourmet in terrazza o un buffet in giardino. Naturalmente senza glutine, sono perfette per i celiaci e anche per chi è a dieta. Un'alternativa è costituita dalle zucchine crude marinate in agrodolce, che richiedono una salsina addizionata con dello zucchero.

Se non amate troppo il limone, sostituitelo con l'aceto di mele: la ricetta delle zucchine marinate senza cottura vi aspetta. Datele una possibilità alla prima occasione, non ve ne pentirete.

Ingredienti

4 zucchine lunghe
2 limoni
menta fresca qb
Origano secco qb
Peperoncino fresco (facoltativo)
Olio extra vergine d'oliva

Preparazione


Lavate bene le zucchine. Eliminatene le estremità e tagliatele molto sottilmente, nel senso della lunghezza o della larghezza, per ottenere delle fettine sottilissime.

In una ciotola raccogliete il succo dei limoni appena spremuti, filtratelo e mescolatelo con sale, peperoncino ed origano.

Mescolate molto bene, quindi distribuite le zucchine in un solo strato in un piatto abbastanza grande.

Copritele con il succo e decorate con le foglie di menta fresca.

Fate riposare per circa 30 minuti in frigo prima di servirle.

Si possono mangiare anche il giorno successivo.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail