La ricetta delle friselle integrali fatte in casa

Come preparare con le proprie mani delle friselle integrali come le originali: cimentatevi nella ricetta facile

La ricetta delle friselle integrali fatte in casa La ricetta delle friselle integrali fatte in casa ci regala una chicca della cucina pugliese che, nonostante si trovi al supermercato, è insuperabile, in quanto a sapore, se fatta in casa.

La ricetta delle friselle integrali - circa 170 calorie a pezzo da 50 gr - si può fare con il lievito madre anche se in questo caso, a sostituirlo, c'è quello fresco di birra, che risulta pratico, facilmente reperibile e sicuramente adatto ai principianti.

A base di ingredienti semplici, i benefici ed i valori nutrizionali delle friselle integrali sono simili a quelli del pane, con la differenza del più importante contenuto di fibre delle quali la farina integrale è ricca. Da preferire, laddove non si abbiamo particolari problemi, a quelle classiche, le friselle integrali sono alleate delle dieta.

Protagoniste di molte ricette estive, le friselle costituiscono una perfetta base da condire: come farcirle? Non avete che l'imbarazzo della scelta. Sbirciate nel frigo, troverete sicuramente quello che faccia per voi. Con un pizzico di creatività darete vita, perché no, anche a delle friselle gourmet ottime per le occasioni più particolari. Buon lavoro!

Ingredienti


1 kg di farina integrale
1 panetto di lievito di birra
300 ml di acqua circa
sale

Procedimento

Versate in una ciotola la farina integrale insieme al lievito di birra sbriciolato. Unite anche parte dell'acqua ed iniziate ad impastare.

Aggiungete la restante a filo. Ottenuto un composto omogeneo ma asciutto, trasferitelo in un luogo caldo, al coperto, a lievitare per circa 2 ore. Raddoppiato di volume, dividetelo in pezzi da circa 100 grammi ciascuno e stendete dei rotolini di 15 cm circa.

Fate riposare per 30 minuti su una teglia, quindi stendeteli per raddoppiarne la lunghezza e chiudeteli fino a creare delle ciambelle. Fatele cuocere a 180 °C per circa 13-15 minuti.

Fatele raffreddare e, successivamente, tagliatele a metà nel senso della lunghezza per ottenere due friselle da ogni ciambella.

Fatele cuocere con la parte del taglio rivolta verso l'altro per 35 minuti a 150-160°C. Fate raffreddare completamente, quindi utilizzate a piacere.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail