Bustrengo, la ricetta originale del dolce romagnolo

Come preparare in casa la ricetta originale del bustrengo, dolce romagnolo di origine povera

Bustrengo, la ricetta originale del dolce romagnoloCos'è il bustrengo? Semplicemente un dolce romagnolo la cui ricetta originale è, in parte, segreta.

Già, perché degli oltre 30 ingredienti con i quali si prepara, solo una ventina sono noti. Ciò in quanto vengono spesso utilizzati quelli a disposizione in casa sul momento o, più semplicemente, quelli preferiti da chi lo prepara. Di origine povera, si tratta di una torta casalinga semplice ma ricca.

Dolce umbro o marchigiano, l'origine del bustrengo (o bustrengh) si fa risalire alla città di Borghi, nella quale una signora lo preparò nel '72 in occasione della festa della Santa Croce presentandolo come un dolce di famiglia, tramandato di generazione in generazione.

Nella lista dei probabili ingredienti del bustrengo si sono farina bianca e gialla, uova, miele, frutta e tanto altro.

Ingredienti

100 gr di farina gialla
200 gr di farina bianca
100 gr di pangrattato
200 gr di miele
3 uova
1/2 lt di latte
100 gr di uva passa
100 gr di fichi secchi fatti a pezzetti
1 scorza di limone
1 scorza d'arancia
1/2 kg di mele sbucciate e fatte a pezzetti
1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di sale

Preparazione


Versate all'interno di una ciotola la farina 00, quella gialla, il pangrattato, le uova, il sale, l'olio ed unite, a filo, il latte.

Impastate bene, quindi unite le mele sbucciate e tagliate a cubetti, i fichi secchi, l'uvetta e poi la scorza degli agrumi.

Ungete con dell'olio una teglia da forno, quindi distribuite dentro il composto e livellate bene.

Trasferite in forno caldo a circa 170 °C per circa 50-60 minuti.

Una volta cotto, fatelo raffreddare, quindi servitelo a piacere accompagnandolo con del vino liquoroso.

Via | Romagnamania

Photo | iStock

  • shares
  • Mail