Ricetta degli gnocchi di ricotta di Benedetta

Come fare in casa degli sfiziosi e versatili gnocchi di ricotta con la ricetta di Benedetta: successo assicurato

Ricetta degli gnocchi di ricotta di Benedetta Che ne dite di provare la ricetta - collaudata - degli gnocchi di ricotta di Benedetta?


La famosa foodblogger di Fatto in casa da Benedetta ci regala una preziosa base di partenza per primi piatti veramente sfiziosi.

Gli gnocchi di ricotta di Benedetta Rossi sono semplici, alla portata di tutti insomma, e si prestano ad un condimento diverso di volta in volta.

Pochi ingredienti per un grande risultato: solo ricotta fresca (ma asciutta), uova, farina 00 e parmigiano.

Niente patate in questa versione che è pronta ad accontentare tutti i gusti con il suo sapore delicato che consente di condirli in diverse maniere, di cuocerli in pentola o di farli al forno, per il pranzo della domenica.

Gnocchi di ricotta, condimento

Provateli con sugo di pomodoro fresco a pezzetti o con la classica passata, con un sugo di peperoni, con il pesto alla genovese, con quello alla rucola, con un sugo al tonno, con i piselli freschi o, ancora, con una ratatouille.

Sono ottimi anche con delle verdure crude tagliate a cubetti finissimi, con il patè di olive e pomodori secchi, con i capperi ed i pomodorini o, se piacciono, le acciughe sott'olio.

Ingredienti gnocchi di ricotta


500 g di ricotta
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaino di sale
300 g di farina

Preparazione gnocchi di ricotta


Versate la ricotta in una ciotola e lavoratela con una forchetta per ottenere una sorta di crema. Unite l'uovo, il parmigiano grattugiato, il sale e mescolate.

Ottenuto un impasto morbido e liscio, iniziate ad unire la farina, poco per volta. Trasferite sul piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani. Dovrete ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Stendetelo con un mattarello e ricavate delle strisce abbastanza spesse (almeno 2 cm) quindi tagliatele a tocchetti e arrotondateli con le mani.

Terminato l'impasto, tuffate gli gnocchi in acqua bollente salata e, quando vengono a galla, scolateli: conditeli a piacere e gustateli subito.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail