Bounty gelato, ricetta facile per golosoni

La ricetta facile e buonissima per preparare in casa il Bounty gelato sia in versione torta gelato che in gelatini monoporzione.

Bounty gelato

Lo avete mai assaggiato il bounty gelato? È una ricetta facilissima, fresca e deliziosa perfetta per tutti gli amanti del cocco e del cioccolato! Questa ricetta si può fare in versione torta gelato oppure come gelatini singoli, io vi consiglio questa seconda opzione che è più sfiziosa, pratica e vi permette di avere dei gelatini pronti in freezer da gustare dopo pranzo oppure da offrire agli amici.

Ingredienti


    320 ml di panna fresca
    400 ml di latte condensato
    160 gr di farina di cocco
    200 gr di cioccolato fondente
    200 gr di cioccolato al latte

Preparazione


Per preparare il gelato bounty si parte dalla panna fresca, se usate quella a lunga conservazione ricordatevi di metterla in frigorifero almeno 8 ore prima di utilizzarla. È importante anche scegliere una panna non zuccherata perché il latte condensato lo è già a sufficienza.

Mettete la panna in una ciotola e montatela con le fruste elettriche, poi unite il latte condensato e continuate a montare. Aggiungete quindi la farina di cocco e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto per distribuirla in modo uniforme.

A questo punto potete mettere il gelato in uno stampo grande foderato con la pellicola trasparente oppure in stampi monoporzione. Un’altra alternativa è metterlo in uno stampo rettangolare di circa 20 x 20 centimetri e farlo congelare e poi tagliarlo a rettangoli con un coltello.

Quando il gelato sarà ben rassodato potete pensare alla copertura. Spezzettate il cioccolato al latte e il cioccolato fondente e scioglieteli nel microonde oppure a bagnomaria, poi mescolate bene per farlo intiepidire. Immergete i gelatini nel cioccolato e man mano metteteli sulla carta da forno in freezer, dovete essere veloci perché fa molto caldo.

Se usate uno stampo grande fate una colata di cioccolato sulla superficie e mettetelo in freezer per almeno 30 minuti, poi estraete il gelato e capovolgetelo in modo da mettere sotto la parte con il cioccolato. Coprite con il cioccolato la parte alta e tutti i bordi e mettete il gelato bounty in freezer per 4 ore circa.

Se volete rendere la glassa al cioccolato più lucida aggiungete un cucchiaio di olio di semi al cioccolato fuso e mescolate bene per amalgamarlo. Se preferite un sapore più "dark" potete anche usare il cioccolato tutto fondente.

Foto | da Pinterest di Be Good Organics e Detoxinista

  • shares
  • Mail