Quanti gnocchi a testa

Quanti gnocchi a testa? Qual è la dose corretta di gnocchi per persona?

quanti gnocchi a testa

Quanti gnocchi a testa? Qual è la giusta porzione di gnocchi per una persona? Gli gnocchi sono buonissimi e versatili e si possono gustare in tanti modi diversi, c’è chi li preferisce con burro e salvia e chi con il pesto, un sugo di pesce o un ragù di carne… sono davvero deliziosi! Gli gnocchi sono realizzati con patate, farina e uovo, sono freschi e non secchi come la comune pasta che si acquista al supermercato.

La dose di gnocchi è il triplo di quella della comune pasta secca, quindi se mangiate circa 80 grammi di pasta, di gnocchi dovete prenderne 240 grammi. Se mangiate 100 grammi di pasta, di gnocchi dovrete considerarne 300 grammi e così via. In linea di massima un chilo di gnocchi va bene per quattro persone adulte, per i bimbi dovete diminuire un pochino le dosi.

La pasta secca è disidratata quindi è stata eliminata tutta l’acqua, motivo per cui poi in cottura gonfia e aumenta di volume. Gli gnocchi invece non gonfieranno in cottura perché non hanno subito l’essicazione ed è per questo che la dose giusta è più elevata.

Ovviamente vale sempre la regola del buon senso, se utilizzate un condimento molto nutriente potete diminuire la dose, stessa cosa se dopo il primo piatto ci sono anche secondo, contorno e dolce.

Ricette gnocchi

Ecco qualche ricetta di gnocchi fatti in casa che potete provare:

Foto | iStock

  • shares
  • Mail