Il rotolo patate speck e funghi con la ricetta di Cotto e Mangiato

Ideale per i pranzi autunnali, il rotolo patate speck e funghi profuma di buono: ecco come farlo

Il rotolo patate speck e funghi con la ricetta di Cotto e Mangiato Il rotolo patate speck e funghi di Cotto e Mangiato ci regala la ricetta perfetta per una cena poco impegnativa ma ricca di gusto.

Si prepara semplicemente a partire da patate lesse e schiacciate con il passapatate alle quali vengono uniti pochi ingredienti pronti ad insaporirle e si completa, come è facile dedurre, con speck e funghi, due tra gli ingredienti autunnali più allettanti insieme.

Il rotolo di patate e speck è perfetto sia per la cena in famiglia che per quella con gli amici. Si presta all'antipasto o ad un aperitivo ricco. Si può servire, infine, anche nell'ambito di un buffet di qualsiasi tipo.

Se avete voglia di gustare qualcosa di diverso dal solito, questo rotolo di patate farcito può fare per voi. Da poter realizzare con qualche piccolo accorgimento sia con le patate a fette che con quelle grattugiate, costituisce una di quelle preparazioni che piacciono a tutti. Ecco dosi e procedimento.

Ingredienti

funghi
olio
aglio
500 g di patate lesse
1 uovo
100 g di formaggio grattugiato
sale e pepe
100 g di speck affettato
formaggio filante a fette

Procedimento


Per prima cosa pulite bene i funghi, tagliateli a pezzetti e fateli saltare in padella con olio ed uno spicchio di aglio. Fate cuocere su fiamma vivace regolando di sale e pepe a fine cottura.


Mentre i funghi cuociono, versate in una ciotola capiente le patate lesse e schiacciatele con il passapatate o con una forchetta dopo averle pelate. Unite un uovo, il formaggio grattugiato e lavorate aggiungendo della farina, ma solo se necessario (ovvero nel caso in cui l'impasto dovesse risultare troppo morbido). Stendete quanto ottenuto su un foglio di carta forno e create un rettangolo.

Distribuite sopra lo speck a fette ed i funghi fatti saltare in padella e freddi. Unite a piacere del formaggio filante tagliato a fette sottili.

Arrotolate bene il tutto aiutandovi con la carta forno e fate cuocere il rotolo ottenuto in forno caldo a 200°C per 20 minuti.

Photo | via Pinterest di Di Vico

  • shares
  • Mail