Pane in cassetta integrale, la ricetta facile

La ricetta del pane in cassetta integrale, ottimo a colazione con la marmellata o come accompagnamento dei pasti

Pane in cassetta integrale, la ricetta facile

Il pane in cassetta integrale, alternativa più sana alla classica, rappresenta un alimento piuttosto versatile in cucina e perfetto nell'ambito di un'alimentazione bilanciata.

Ricco di fibre, può accompagnare i pasti, può essere utilizzato per dare vita a tramezzini e sandwich, tartine e crostini o, infine, nell'ambito di colazioni e brunch (si può tostare, spalmare con burro e marmellata o con la Nutella).

Il pane in cassetta integrale si può fare con lievito madre o con quello di birra, fresco o secco (come in questo caso). Le calorie si aggirano sulle 60 a fetta.

E' semplice da realizzare a mano, ma si può sempre ricorrere al Bimby o alla macchina del pane, elettrodomestici in grado di agevolare notevolmente il lavoro. Una volta pronto, si può conservare avvolto in un canovaccio pulito all'interno del quale si mantiene morbido per 3-4 giorni.

Il pane in cassetta integrale con semi costituisce una sfiziosa variante: unitene una genorosa manciata nell'impasto e spolveratene un po' anche in superficie, per una nota croccante che non guasta. Ecco come prepararlo in poche mosse.

Ingredienti


250-270 ml di latte tiepido
65 gr di olio di semi
1 cucchiaino raso di sale
400 gr di farina integrale
100 gr farina 0
1 cucchiaino di malto o miele
1 bustina di lievito di birra secco

Preparazione

Setacciate le farine e trasferitele su un piano di lavoro. Riempite mezzo bicchiere con il latte tiepido e unite il lievito. Mescolate bene per farlo sciogliere.

Create una fontana al centro della montagnetta delle farine ed iniziate ad unire, al centro, il latte rimasto e l'olio, quindi anche il latte con il lievito ed il sale in un angolo. Aggiungete anche il miele (o il malto) ed incorporate i liquidi. Ottenuto un impasto elastico e liscio, create una palla e fatela lievitare in un luogo tiepido per un'ora e 30 minuti.

Trascorso questo tempo, dividete l'impasto in due parti e create due filoni. Trasferiteli in altrettanti stampi a cassetta precedentemente unti di olio. Fateli lievitare per 30-40 minuti. Spennellatene la superficie con poco olio e fate cuocere in forno caldo a 200°C per 30 minuti. Una volta cotto il pane, fatelo raffreddare completamente prima di estrarlo dallo stampo.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail