Mazze di tamburo impanate, la ricetta vegetariana

Alternativa vegetariana alle classiche cotolette, ecco come si preparano le mazze di tamburo impanate

Mazze di tamburo impanate, la ricetta vegetariana

La ricetta delle mazze di tamburo impanate sembra essere stata creata per solleticare il palato di molti, specie di quelli che impazziscono per i funghi.

Tra le ricette autunnali, questa è assolutamente da provare: piace a grandi e bambini e si realizza in poche mosse. Ci regala delle ottime cotolette vegetariane e si presta al pranzo ed alla cena di tutta la famiglia, nonchè alla realizzazione di burger gourmet - e non - in alternativa a quelli con la carne.

Se in questo caso sono fritte, le mazze di tamburo impanate al forno costituiscono una deliziosa e leggera alternativa con poche calorie: vi basta distribuirle su un foglio di carta forno all'interno di una teglia e impostare 200 °C per circa 20 minuti azionando solo alla fine il grill.

Se non l'avete ancora fatto date una possibilità a queste mazze di tamburo impanate e fritte: non ne rimarrà neanche una, anzi vi si chiederà anche il bis, tenetelo a mente. E se vi state chiedendo se le mazze di tamburo impanate si possono congelare, la risposta è sì, ma da crude.

Ingredienti


10 mazze di tamburo
2 uova
pan grattato qb
farina 00 quanto basta
sale e pepe u
prezzemolo fresco tritato
olio di semi per friggere

Preparazione


Pulite bene le mazze di tamburo eliminando terra ed impurità varie. Asciugatele delicatamente e tenetele da parte.

Versate in una ciotola la farina 00, in un'altra le uova con un pizzico di sale e pepe. Nell'ultima, invece, versate il pangrattato insieme al prezzemolo tritato finemente.

Create le cotolette passando le mazze di tamburo prima nella farina, poi nelle uova leggermente sbattute ed infine nel pangrattato, eliminando quello in eccesso. Terminati i funghi, mettete a scaldare l'olio in una padella antiaderente.

Una volta ben caldo adagiatevi i funghi e fateli friggere da ambo i lati fino a completa doratura.

Scolate su carta assorbente da cucina, quindi servite.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail