Crostini con fichi e prosciutto, la ricetta per l'aperitivo

Crostini con fichi e prosciutto, la ricetta per l'aperitivo La ricetta dei crostini con fichi e prosciutto si colloca nella categoria delle preparazioni con la frutta adatte ad allietare il momento dell'aperitivo.

I fichi, frutti di stagione particolarmente versatili in cucina, sono naturalmente dolci e si abbinano bene con alcuni ingredienti salati in grado di esaltarne il sapore: il prosciutto è tra questi.

Così come le bruschette fichi e crudo, anche questi crostini sono come le ciliegie: assaggiato il primo difficilmente si riesce ad evitare di fare il bis.

Tra le ricette con fichi freschi per gli antipasti, tali finger food sono tra i più sfiziosi. Non richiedono che pochi ingredienti ed ancora meno impegno: sono pronti veramente in 5 minuti di orologio per risolvere alla grande tantissimi momenti conviviali.

In mancanza di quelli freschi, tuttavia, si può realizzate un antipasto con fichi secchi e prosciutto crudo (o cotto) senza alcuna difficoltà.

L'abbinamento tra fichi e prosciutto vanta un'origine antica: noi non possiamo fare altro che seguire l'esempio dei nostri nonni. Buon appetito!

Ingredienti


6 fette piccole di pane di segale o integrale
6 fette di prosciutto cotto
100 gr di formaggio cremoso
6 fichi freschi
miele di castagno qb


Preparazione

Accendete il forno, predisponete le fette di pane su una teglia e fatele tostare a 220 C° da ambo i lati fino a quando risultano dorate. Nel frattempo predisponete sul tavolo tutti gli ingredienti. Lavate delicatamente i fichi e, senza sbucciarli, tagliateli a fette. Prendete le fette di pane e spalmate sopra un velo di formaggio cremoso. Ponete sopra il prosciutto cotto, poi i fichi a fette e, per ultimo, fate colare sopra il miele. Gustate subito.