Crostini funghi e stracchino, la ricetta di Cotto e Mangiato

Ottimi per l'antipasto, i crostini funghi e stracchino sono perfetti da preparare in autunno: ecco come

Crostini funghi e stracchino, la ricetta di Cotto e Mangiato
In cerca di idee per l'aperitivo? Voglia di aprire un pranzo in compagnia con un finger food autunnale che piaccia a tutti (vegetariani e non)?

La ricetta dei crostini funghi e stracchino di Cotto e Mangiato può fare per voi. Così come tutte le ricette provenienti dal programma, è a prova di principiante: si realizza in pochi passaggi e non richiede di avere particolari competenze in cucina.

I crostini funghi e formaggio che ne vengono fuori si preparano con quelli misti, anche se un ottimo risultato si ottiene anche optando per i crostini ai funghi porcini congelati, surgelati o freschi, se a disposizione.

Delle bruschette ai funghi e formaggio come queste non fanno che attirare le attenzioni dei presenti: se gustate insieme ad un bicchiere di buon vino rosso possono regalare momenti di piacevole convivialità. Ecco come portarli in tavola.

Ingredienti


200 g di funghi misti
50 g di stracchino
80 g di pane per crostini
1 spicchio di aglio
prezzemolo q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Preparazione

Versate in un tegame l'olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio.

Fate dorare quest'ultimo, quindi unite i funghi e fateli cuocere per un paio di minuti su fiamma media. Aggiungete del prezzemolo tritato ed abbassate la fiamma: continuate a cuocere per 5 minuti circa.

Una volta cotti, trasferite i funghi su un tagliere ed affettateli molto finemente. Adesso tagliate il pane ottenendo delle fette dello stesso spessore ed irroratele con poco olio.

Trasferitele in forno, su una teglia ricoperta di carta forno, e fatele dorare per qualche minuto a 180 °C.
Unite ai funghi il formaggio e mescolate delicatamente. Utilizzate la farcia ottenuta per farcire i crostini.

Trasferiteli nuovamente in forno per qualche minuto, quindi gustateli caldi.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail