Gli involtini di radicchio con ricotta e noci di Cotto e Mangiato

Come utilizzare il radicchio in una ricetta gustosa: provate questi involtini, non li lascerete più

Gli involtini di radicchio con ricotta e noci di Cotto e Mangiato Preparare gli involtini di radicchio con ricotta e noci di Cotto e Mangiato rappresenta un gesto d'amore per i nostri commensali, siano essi la nostra famiglia o dei cari amici.

Gli involtini di radicchio e ricotta, antipasto semplice o secondo piatto sfizioso, sono semplici da preparare: basano il segreto del loro successo non solo nell'abbinamento tra il sapore degli ingredienti principali, ma anche nel contrasto tra le diverse consistenze: morbida della ricotta, croccante delle noci.

Gli involtini di radicchio vegetariani che ne risultano piacciono anche a chi non lo è: potreste tentare anche con i bambini, che solitamente sono piuttosto restii di fronte ad ogni forma di verdura.

Non avete la ricotta in casa? Potete optare per degli involtini di radicchio e philadelphia o altro formaggio cremoso, come la robiola, ad esempio.

E per chi non si accontenta, via libera agli involtini di carne con radicchio e noci: unite della carne macinata fatta rosolare in padella con della cipolla, sale e pepe: successo assicurato.

Ingredienti


100 g di ricotta di pecora
20 g di noci
20 g di formaggio grattuggiato
8/10 foglie di radicchio
1 cucchiaio di sesamo bianco
1 arancia
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione


Lavate bene il radicchio e raccoglietene le foglie. Passatele in forno già caldo a 190°C per circa 3 minuti. Adesso preparate il ripieno.

Raccogliete in una ciotola la ricotta, lo stracchino, le noci tritate grossolanamente, il parmigiano grattugiato ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva Regolate di sale e pepe e mescolate.

Sbucciate l'arancia e tagliatela con cura ottenendo degli spicchi sottili eliminando anche la parte bianca. Trasferitela in un piatto fondo e conditela con olio, sale, pepe e semi di sesamo. Farcite le foglie di radicchio, con delicatezza, con il composto preparato in precedenza ed arrotolatele ottenendo degli involtini.

Teneteli fermi con degli stuzzicadenti: serviteli poggiandoli sopra gli spicchi di arancia.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail