La ricetta del risotto al pesto di Cotto e Mangiato

Un primo piatto facile da preparare ma per nulla scontato: portate in tavola un gustoso risotto al pesto

La ricetta del risotto al pesto alla genovese di Cotto e mangiato ci serve, dritta dritta su un vassoio, un'idea semplice da preparare e diversa dal solito per il pranzo.

Un risotto al pesto di basilico come questo mette tutti d'accordo, anche i vegetariani, e si presta a saziare con gusto ma semplicità.

Tra le ricette dei primi piatti col riso, questa è veramente facile da realizzare: richiede pochi ingredienti (se avete il pesto già pronto è anche più veloce) e solo un pizzico di pazienza. Così come tutti i risotti, prevede l'aggiunta graduale del brodo ed un mescolamento continuo: proprio in questo sta il segreto della sua cremosità.

Questa ricetta si presta, come è facile dedurre, a numerose varianti: il risotto al pesto e patate, quello con le zucchine ed ancora con i gamberi non sono che un esempio.

Può essere considerato come una base dalla quale partire per creare nuove e gustose versioni. Unite il Philadelphia o lo stracchino alla mantecatura, o cuocete il riso al pesto al forno, aggiungendo una valanga di mozzarella a cubetti, pura goduria! Ecco come si prepara.

Ingredienti


250 g di riso arborio (o per risotti)
100 g di pesto
olio extra vergine d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla bianca
30 g di formaggio grattugiato
brodo vegetale
1 manciata di pinoli


Preparazione

Affettate sottilmente la cipolla, quindi mettetela a rosolare in olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente fino a quando non risulta appassita. Unite il riso e fatelo tostare, quindi aggiungete il mezzo bicchiere di vino bianco e, una volta sfumato, iniziate con la cottura vera e propria del risotto.

Unite man mano il brodo vegetale ed aggiungete il mestolo successivo solo quando il precedente è stato assorbito.

Una volta pronto, allontanate la pentola dal fuoco ed unite sia il pesto che il formaggio grattugiato.

Mantecate bene e servite con qualche pinolo. Gustate caldo.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail