La ricetta della crema frangipane vegan

Tra i dolci vegan, la crema frangipane è un dessert che piace a tutti: ecco come si prepara

La ricetta della crema frangipane vegan

La ricetta della crema frangipane vegan, ideale per i vegani ma anche per chi non lo è, ci regala un dolce al cucchiaio che piace a tutti e adatto a diversi utilizzi in cucina.

Si può servire come dessert al cucchiaio e completare con della granola o con delle mandorle a lamelle oppure utilizzare per farcire torte e crostate.

La crema frangipane vegan, che si può realizzare anche col Bimby ma che è talmente facile da non richiederne l'impiego, è caratterizzata da un sapore di mandorle deciso: se amate tale tipologia di frutta secca non potete perderla. Preparare una crema frangipane senza uova come questa è un gioco da ragazzi. Basta mettere insieme tutti gli ingredienti e aggiungere il latte di riso, quindi fare addensare il tutto su fiamma bassa, niente di più semplice.

Tra le varianti della crema frangipane questa è una delle più sane e leggere: senza prodotti di origine animale, si prepara con materie prime selezionate. Latte di riso, farina di mandorle e poco altro per realizzare un dolce cremoso e profumato adatto a rendere irripetibili tantissimi dolci. Tra l'altro, è anche senza glutine e perfetta per chi ne sia intollerante, meglio di così...

Ingredienti

120 gr di farina di mandorle
50 gr di farina di riso
1 cucchiaino di bicarbonato
60 gr di zucchero semolato
200 ml di latte di mandorle o riso
30 ml di olio

Preparazione


Mescolate la farina di mandorle con la farina di riso, il bicarbonato, lo zucchero e l'olio. Continuando a mescolare unite il latte a filo fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Mettetelo sulla fiamma e, mantenendola bassa, continuate a mescolare fino a fare addensare bene il tutto. Spegnete la fiamma fate intiepidire, quindi utilizzate.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail