DolceVi: quando il vino si fa dolce

Ormai ci siamo. Tra una decina di giorni, precisamente il 20 e il 21 di questo mese, avrà luogo la prima edizione di DolceVi, l’atteso appuntamento con i vini dolci di qualità. La location scelta dagli organizzatori è da favola, ossia la villa palladiana La Favorita di Monticello di Fara, a Sarego (Vi).

Inaugurazione sabato alle 10.30 con un convegno internazionale relativo al boom nella produzione dei più famosi vini dolci: non solo produzioni italiane, comunque, perché troveranno spazio anche il Porto, il Tokaj, l’icewine canadese, il Sauternes. Seguiranno, alle 15, assaggi di specialità tipiche del territorio e di alcune varietà di vino dolce, in abbinamento a prodotti d’alta pasticceria.

Domenica, invece, avrà luogo un dibattito tra personaggi di primo piano (questi i nomi: Franco Giacosa, capo enologo Gruppo Zonin; Adua Villa, sommelier de “La Prova del Cuoco”; Pierluigi Portinari, contitolare ristorante La Peca, Lonigo (Vi), una stella Michelin; Sergio Dondoli, appassionato produttore di gelati a San Gimignano (Si) che presenterà gelati al passito. Moderatore Francesco D’Agostino, giornalista, vicedirettore di “Cucina & Vini”, curatore della guida annuale Bere Dolce) sulla piacevolezza dei vini dolci, sul modo migliore di degustarli e di abbinarli. Per concludere in bellezza degustazioni per tutti.

  • shares
  • Mail