La ricetta delle zucchine sott'olio per una facile conserva

La ricetta delle zucchine sott'olio per una facile conserva

Siamo ancora in tempo per "imprigionare" i nostri tanto amati ortaggi estivi nei vasetti da conservare sott'olio per averli a disposizione durante le stagioni fredde. La ricetta delle zucchine sott'olio è perfetta per ottenere una facile conserva da gustare da soli o in compagnia, per impreziosire una cena tra amici, per esempio. Le zucchine sott'olio sono facilissime da preparare, ma richiedono almeno una notte di riposo durante la quale dovranno spurgare. Se doveste prepararne in abbondanza vi ricordo che le zucchine sott'olio costituiscono un apprezzato regalo di Natale, magari accompagnate da altre conserve in un grazioso cestino con prodotti da voi preparati.

Ingredienti: 3 kg di zucchine, 1 lt di aceto, 1 lt di acqua, sale grosso qb, sale, prezzemolo, 4-5 spicchi di aglio, olio evo.

Preparazione: lavare le zucchine e tagliarle a fette. Disporle a strati in un recipiente cospargendole con del sale grosso e farle spurgare per tutta la notte. Trascorso questo tempo strizzarle e metterle a bollire in una pentola con l'aceto e l'acqua. Farle cuocere in acqua bollente per 3 minuti e scolarle. Farle asciugare completamente. Disporle una alla volta in un vasetto a strati e cospargerle man mano con il sale, l'aglio, il prezzemolo e l'olio. Continuare fino a poco sotto l'orlo del vasetto e finire con l'olio. Fare riposare 3 settimane e consumare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail