La ricetta della ratatouille francese da fare al forno

Per quanto è saporito e profumato io me lo gusterei ogni giorno questo piatto della tradizione culinaria francese di verdure mediterranee. La ratatouille è ottima, ma poco adatta a chi ci tiene alla linea… provate questa ricetta che prevede la cottura al forno: un buon compromesso tra gusto e leggerezza!

Cosa vi occorre per 4 persone: 4 pomodori, 2 cucchiai d’olio, 1 cipolla, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 1 melanzana, 2 zucchine, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, 1 ciuffo di basilico, ½ cucchiaino di zucchero, 1 foglia d’alloro, 3 rametti di timo, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe q.b.

Come si prepara: pelate i pomodori, eliminate i semi e riduceteli a cubetti; tritate la cipolla, mondate i peperoni e fateli a pezzettini. Tagliate a cubetti anche la melanzana e le zucchine. Mettete tutte le verdure tranne i pomodori in una teglia con un filo d’olio e infornatele a 200° per un quarto d’ora, in modo da farle arrostire. A questo punto togliete dal forno, unite i pomodori, il concentrato, lo zucchero, l’alloro, il timo e il basilico, coprite e rimettete in forno a 180° per una mezz’ora. Una volta cotta la ratatouille, aggiungetevi a crudo prezzemolo e aglio tritati; aggiustate di sale e di pepe e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail