La ricetta della viennetta da fare in casa per stupire gli ospiti

Un classico dessert confezionato che in molti di noi preferiscono al classico gelato, la Viennetta fa parte della nostra tradizione culinaria da molti anni ormai; nonostante recentemente siano nate molte versioni alternative alla ricetta originale, come la Viennetta al gusto pistacchio o quella con i biscotti all'interno, la prima rimane sempre la variante più amata dalla maggior parte degli italiani.

Oggi vi propongo la ricetta per preparare la Viennetta fatta in casa; al contrario di quanto potrebbe sembrare, il procedimento è molto semplice e anche voi potrete realizzare il famosissimo dolce alla vaniglia con le vostre mani e lasciare a bocca aperta tutti i vostri commensali.

Ingredienti: 200 g di cioccolato fondente, 4 uova, 500 ml di panna fresca, 200 g zucchero a velo.

Preparazione: per prima cosa è necessario preparare la base della Viennetta, quindi fondete il cioccolato a bagno maria fino a che risulti completamente sciolto; stendete una sfoglia sottile di cioccolato sopra un foglio di carta da forno e poi mettetelo in frigo a solidificare per almeno un'ora. Separate i tuorli dagli albumi e montate quest'ultimi a neve ben ferma con lo zucchero a velo; in un' altra ciotola montate la panna senza aggiungere zucchero e, quando risulterà spumosa, unitela agli albumi mescolando dal basso verso l'alto evitando così che il composto si smonti. Prelevate la sfoglia di cioccolato dal frigo, ponetela su uno stampo da plum cake e sopra stendete uno strato di crema fino a riempire completamente lo stampo e decoratene la superficie con dei riccioli di cioccolato. Mettete la Viennetta in freezer per almeno 3 ore e sformatela almeno 30 minuti prima di servirla.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail