Il galateo a tavola per apparecchiare la tavola con gusto e eleganza

Oggi vedremo come va apparecchiata con eleganza una tavola da imbandire per qualche occasione speciale. Potremmo cominciare col parlare della tovaglia: questa deve più grande delle dimensione del tavolo, ma non deve superare ciascuna dimensione di più di 60-65 cm in modo che abbia una caduta di circa 60 cm. Anche se le tovaglia più lunghe, magari fino a terra, sono molto più belle ed appariscenti potrebbero risultare scomode per i nostri ospiti.

Per arricchire la tavola non è strettamente necessario usare servizi prestigiosi, basta curare qualche dettaglio. Si può ricorre all'utilizzo dei segnaposti se si è in più di otto persone, negli altri casi basterà che il padrone di casa li assegni verbalmente. I segnaposti devono riportare i nomi dei commensali in modo da assegnare i posti a sedere e potrebbero essere un omaggio che l'ospite porterà via a fine cena.

I padroni di casa si siederanno ai rispettivi capotavola mentre gli ospiti di riguardo saranno al loro fianco, gli altri ospiti occuperanno i restati posti centrali alternando uomo e donna, facendo sedere alla destra di ciascuno una persona conosciuta e a sinistra una sconosciuta. Questo eviterà disagio e non escluderà nuove conoscenze. Se saranno presenti genitori o suoceri la madre e la suocera saranno vicine al padrone di casa, mentre padre e suocero al fianco della moglie. In caso di coppie, le donne saranno di fronte alle donne e ovviamente lo stesso per gli uomini.

Una cosa fondamentale del servizio è il rispettare precedenze nel servire. Per primo va servito il commensale più importante, poi gli altri ospiti, prima le donne dalle più anziane alle più giovani, e poi gli uomini nello stesso ordine, e per ultimi la padrona e il padrone di casa. L'ordine delle portate e dei vini dovrà corrispondere a quello stabilito nel menù. Prima di servire ogni portata si dovranno togliere i piatti e le posate usate per la portata precedente. I bicchieri per il vino possono invece rimanere in tavola anche quando siano già stati usati e non debbano esserlo nuovamente.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail