I peperoni sott'olio nella versione agrodolce

peperoni sott'olio versione agrodolce

I peperoni sott'olio sono davvero buoni, e nella versione agrodolce ancor di più. Per gli amanti delle verdure sott'olio e sott'aceto (come me!) come sfizioso e velocissimo antipasto, è importante saperli preparare a casa, per garantire la qualità del prodotto che mettiamo poi in tavola. Vi proponiamo oggi allora la ricetta golosissima dei peperoni sott'olio in versione agrodolce.

Gli ingredienti che ci servono sono: 1 kg.di peperoni dei tre colori, 750 gr. di aceto bianco, 250 gr. di vino bianco, 1 cucchiaio raso di sale grosso, 2 cucchiai colmi di zucchero.

Come si preparano i peperoni sott'olio nella versione agrodolce: mettere a bollire aceto, vino, sale e zucchero. Nel frattempo che il composto va in bollizione, tagliare i peperoni, metterli in una terrina e integrare il mix di aceto, vino, sale e zucchero. Mescolare con cura e lasciare nel liquido in marinatura per 3 ore. Scolare poi e lasciare ad asciugare un'oretta stesi su un canovaccio. Passato il tempo conservarli in un vasetto di vetro e coprire di olio. I peperoni sott'olio (fatti in casa) vanno conservati in frigorifero.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail