Broccoli gratinati con formaggio e pangrattato 

BroccoliGratinatiFormaggioPangrattato
I broccoli appartengono alla famiglia delle Brassica insieme alle cime di rape e ai cavolfiori e sono verdure a fiore. Sono ortaggi ricchi di vitamina C e B di sali minerali e fibre alimentari, benefiche per la cura della tiroide. Negli ultimi anni, inoltre, studi hanno riconosciuto ai broccoli azioni protettive contro alcuni tipi di tumori. E' una verdura indicati anche nei casi di stitichezza cronica per l'importante contenuto di fibre e consigliata per rafforzare il sistema immunitario. Questi sono solo alcune delle proprietà benefiche dei broccoli che dovrebbero portare al loro largo utilizzo.

Acquistare dei broccoli di buona qualità è semplice, basterà osservarne le inflorescenze che dovranno essere di colore verde intenso, sode, senza parti gialle o rovinate. Potranno essere conservati in frigo per 4/5 giorni e per pulirli basterà staccare le foglie e le cime dal torsolo e sciaquarli sotto acqua corrente.
I broccoli sono davvero importanti in una dieta equilibrata, vi suggerisco quindi di portarli in tavola anche ai vostri bimbi, cercando di renderli gustosi e sfiziosi con la preparazione gratinata al formaggio.

Gli ingredienti necessari per preparare i broccoli gratinati con formaggio e pangrattato sono i seguenti: 1 kg di cimette di broccoli, 100 gr di parmigiano grattugiato, 100 gr di pangrattatto, 80 gr. burro, sale q.b, 100 ml di latte e, se piace, noce moscata.

Per la preparazione mettete le cimette dei broccoli a bollire in acqua salata o al vapore per non disperdere nell'acqua le vitamine e i sali minerali, facendo cuocere per 10 minuti a fuoco medio. Verificatene la cottura con una forchetta, lasciandoli croccanti. Quindi scolateli e lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate il composto che vi servirà per la gratinatura mettendo in una ciotola il latte, metà del formaggio grattugiato, metà del pangrattato e noce moscata, amalgamando il tutto con una forchetta.

Prendete una pirofila da forno, disponetevi le cimette e ricopritele con il composto ottenuto, spolverate poi con il formaggio e il pangrattato rimasto. Prima di infornare aggiungere in superficie i riccioli di burro. A questo punto infornate per 15 minuti a 180° finchè non si sarà creata una crosticina.

Per evitare che in fase di cottura dei broccoli si diffonda per tutta la casa quell'odore inconfondibile, dovuto allo zolfo presente, che spesso è il vero motivo per cui non li si cucina, vi consiglio di spremere nell'acqua di cottura qualche goccia di limone.
Provate!

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail