Corso di tagliatelle & co. a Casa Artusi

7 Novembre 2007

Mea culpa. Mea culpa perché non ho più la nonna che me lo può insegnare. Mea culpa perché quando la zia di mia mamma ci dice che ci insegna a fare la sfoglia a mano non troviamo mai il tempo di farlo. Lei che impasta dozzine di uova per volta, lei che tira col matterello un unico, grande sfoglio, lei che fa i tortellini più buoni del mondo. E noi che ci incaponiamo a fare la pasta con la “nonna papera” (terminologia mutuata dalla Prova del cuoco per indicare la macchina per tirare la pasta all’uovo): non che venga male, ma la ruvidità della sfoglia tradizionale ce la scordiamo.

Se qualcuno ha tempo e voglia e vive nelle vicinanze, può partecipare al corso teorico – pratico “La sfoglia di una volta” tenuto dalle “sfogline” dell’Associazione delle Mariette presso Casa Artusi, a Forlimpopoli: il corso, gratuito e a numero chiuso (20 persone, ciascuna delle quali sarà seguita da una tutor), si comporrà di 3 lezioni: giovedì 8 novembre lezione sulla sfoglia e i vari tagli (tagliatelle, pappardelle, maltagliati); venerdì 16 novembre, le sfoglie colorate: la pasta verde, la nera e la rossa; venerdì 23 novembre, la pasta ripiena (cappelletti, tortelli, sfoia lorda ecc.).
Alla fine di ciascuna lezione potrete portare a casa la pasta preparata e gustarvela in famiglia: bello, no?

Per informazioni e prenotazioni: tel 0543/743138 – Cell 349/8401818

I Video di Gustoblog: Bugie di carnevale