Broccoli bolliti e saltati in padella con la pasta

Broccoli bolliti e saltati in padella con la pasta

I broccoli sono degli ortaggi dalle grandi virtù: fonti di vitamine C ed A, potassio, magnesio e ferro, vengono coltivati soprattutto in Sicilia, Puglia e Campania ma sono apprezzati in tutta Italia. Oltre a poter essere consumati crudi, magari in un gustoso pinzimonio, costituiscono un ottimo condimento per la pasta, specie se saltati in padella con acciughe, pinoli, uva passa e pangrattato, secondo la ricetta tipica siciliana. Ecco quindi la ricetta dei broccoli bolliti e saltati in padella con la pasta per un primo sano e gustoso.

Ingredienti: 1 broccolo grande, 1 cipolla, una manciata di uva passa, una manciata di pinoli, 3 filetti di acciughe, olio evo qb, sale e pepe, pangrattato qb, 320 gr di pasta.

Procedimento: lavare i broccoli, ridurli in cimette e lessarle in acqua salata bollente. Scolarle una volta cotte e tenere da parte l'acqua di cottura. In una padella versare abbondante olio evo e mettere a rosolare le cipolle tritate. Unire le acciughe e farle sciogliere. A questo punto unire anche l'uvetta (precedentemente ammollata e strizzata) ed i pinoli. Fare insaporire qualche minuto ed aggiungere i broccoli. Regolare di sale e pepe. Amalgamare bene. Cuocere la pasta nell’acqua di cottura dei broccoli, scolarla e versarla nella padella con i broccoli. Fare insaporire e unire per ultimo il pangrattato precedentemente tostato in padella al quale avrete unito poco olio evo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail