La ricetta della quiche con verdure di stagione

Ogni stagione ha i suoi frutti e le sue verdure: in autunno potrete acquistare bietole, broccoli, cetrioli, carote, cicoria, cavolini di bruxelles, cavoli, patate, rape, rapanelli, finocchi, lattughe, cipolle, spinaci, melanzane, zucche e peperoni; in estate invece preferite fagiolini, peperoni, pomodori, melanzane, zucchine e cetrioli; tra i tipici ortaggi primaverili ci sono gli asparagi, i piselli , le fave fresche e i fiori di zucca; in inverno invece fanno da padroni verdure come i cavoli, i broccoli, i porri, i cardi, i carciofi, il radicchio e le bietole.

Tutta questa scelta ci dà la possibilità di creare innumerevoli piatti a partire dagli antipasti, passando per i primi e per i secondi e terminando con i contorni; si possono preparare ricchi sughi o sfiziose insalate ma le verdure danno il loro meglio in qualunque stagione se utilizzate nella preparazione di ottime torte salate meglio conosciute come quiche. Oggi vi propongo la ricetta di una quiche a base di verdure di stagione ed essendo ormai ottobre è scontato che la prepareremo con le classiche verdure autunnali.

Ingredienti: 1 rotolo di pasta briseé, 400 g di polpa di zucca a dadini, 1 cespo di radicchio, 1 cipolla bianca, 100 g di Parmigiano grattugiato, pangrattato, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: tritate la cipolla e lasciatela rosolare in un filo d'olio a fuoco lento fino a che non sarà appassita; unite la polpa di zucca tagliata a dadini e lasciate cuocere a fuoco basso fino a che non risulterà ammorbidita, poi aggiungete un pò d'olio e fate dorare i dadini da tutti i lati. Quando saranno coloriti, aggiustate di sale e pepe e spegnete il fuoco, poi mettete la zucca da parte. Lavate le foglie di radicchi, tagliatele a listarelle e fatele appassire in padella con un filo d'olio, poi aggiustate di sale e pepe e mettete da parte anche queste. Quando si saranno raffreddate, unite le verdure ed aggiungete il Parmigiano grattugiato e il pangrattato; mescolate amalgamando bene il tutto. Stendete la sfoglia su una teglia foderata con carta da forno, farcitela con il composto di verdura e richiudete i bordi verso l'interno. Spennellate la superficie con un pò d'olio e cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Questa quiche è buona anche fredda!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail