E si discute, di nuovo

Interessante seguire il dibattito scatenato da una riflessione di Alberto.

Si parla di Supersize Me, il film di cui su Gustoblog s'è già parlato, che accusa lo sbilanciamento nutrizionale della "dieta McDonald", e del nuovo super-panino della Burger King, un mappazzo da 730Kcal a botta (per poi tacere del Monster Tickburger da 1.420 Kcal di cui si parla anche su The Impulsive Buy...).

Su La Repubblica è stato pubblicato un articolo con un'intervista ad Andrea Ghiselli, nutrizionista dell'Inran.

Costui afferma che, in fondo in fondo, i panini dei fast-food tanto male non fanno, e che mangiare tutti i giorni un piatto di pasta e fagioli, al posto dei panini in questione, avrebbe comunque lo stesso effetto.

Alberto, dal canto suo, obietta (a mio avviso a ragione) che è un po' troppo facile rispondere così, che non è propriamente sensato quanto dice, e che probabilmente il nutrizionista non ha visto il film e ne ha solo sentito parlare.

Nei commenti al post si scatena il dibattito. Decisamente da seguire.

  • shares
  • Mail