Far festa all’olio a Calenzano

17 Novembre 2007
di Nemo

Da sabato 17 novembre a Calenzano inizia la Festa dell’olio che, naturalmente, non vuol dire solo bruschette e intingoli!

Ci saranno anche le cene medievale al Castello, la mostra mercato dell’extravergine, la cena incentrata sugli abbinamenti tra vino e olio, la degustazione guidata degli oli toscani, la consegna del premio giornalistico di enogastronomia sull’olio (che andrà Bruno Gambacorta di Rai 2) e gli abbinamenti tra pane e olio in frantoio e formaggio caprino dell’alto Mugello.

Dopo tante degustazioni, o anche tra una degustazione e l’altra, per smaltire qualche caloria, sono previste alcune visite guidate lungo due percorsi: il Borgo Medievale con il Castello e la Villa Peragallo e la Pieve di S.Donato con la scuola di don Milani, le fattorie del territorio e Villa Carmine.

Una particolarità di questa edizione sarà la presentazione della nuova linea cosmetica, I Cosméoli, interamente basata sull’olio extravergine toscano (a me sembra uno spreco, comunque…).

I Video di Gustoblog: Un’avventura con la pizza – Mangia Prega Ama in BLU-RAY e DVD