La cucina su Wikipedia

Praticamente tutti (o tutti proprio) quelli che "girano su Internet" conoscono Wikipedia, il mega-progetto-globale di costruzione di un'enciclopedia libera del sapere condiviso, aperto alla contribuzione di tutti.

Forse non tutti sanno che (come dice l'inimitabile Settimana Enigmistica) su Wikipedia esiste anche una ricca sezione dedicata alla cucina (il link riporta alla versione italiana, per chi magari non masticasse, appunto, molto d'inglese).

Il bello del progetto è che chiunque può intervenire. Le voci dell'enciclopedia sono o in rosso (non ancora presenti) o in blu (il che vuol dire che qualcuno le ha già redatte).

La sezione di Wikipedia italiana dedicata alla cucina riporta anche i link alle sezioni analoghe nelle altre lingue (come ad esempio la densa versione in inglese), avviando una gusto-navigazione gradevolissima e capace di creare, e soddisfare, parecchie curiosità.

E' presente anche un ricettario collaborativo, di cui si sta cercando la collocazione, indecisi se farlo rimanere nell'ambito del progetto Wikipedia, o piuttosto di muoverlo in quello Wikibook. Noi, nel frattempo, ne traiamo idee per tornare ai fornelli...

  • shares
  • Mail