Siete stanchi della solita farcia per i vostri dolci? Probabilmente perché non avete ancora provato la crema pasticcera e ricotta. Appagante e profumata, si presta per farcire tantissimi e variegati dessert, dalla famosa crostata crema pasticcera e ricotta alla cheesecake a base dei due composti i quali, sapietemente amalgamati tra di loro, danno vita a un dolce incredibilmente goloso.

Torte, pasticcini, bignè ed eclairs, bocconotti, pasta sfoglia e tanto altro: la ricetta della crema pasticcera e ricotta (con il Bimby o senza) si può aromatizzare o arricchire con l’aggiunta di numerosi ingredienti cosicché, se in estate potrete realizzare una fresca crema pasticcera ricotta e fragole – o amarene – indicate per la farcia delle millefoglie, in inverno potrete deliziarvi con una voluttuosa crema pasticcera ricotta e cioccolato, da utilizzare indistintamente per crostatine o tartellette dolci.

Le idee sono tante, e tutte da provare almeno una volta, come i dolcetti alla ricotta con crema pasticcera e lamponi da servire a fine pasto, o il tiramisù con crema pasticcera e ricotta, variante perfetta per chi non gradisce il mascarpone.

Ingredienti

4 tuorli
150 gr di zucchero
75 gr di farina 00
1/2 lt di latte intero
vaniglia e/o cannella
100 gr di ricotta

Preparazione

Preparate la crema pasticcera: mescolate tuorli e zucchero fino ad ottenere un composto chiaro. Unite la farina setacciata ed incorporatela perfettamente unendo, se necessario, poco latte. Nel frattempo fate scaldare il latte con la cannella e/o la vaniglia in un pentolino. Una volta caldo eliminate la spezia e filtratelo sul composto precedente senza mai smettere di mescolare. Ponete la pentola di nuovo sul fuoco e, continuando a mescolare, fate addensare su fiamma dolce. Spegnete la fiamma e fate raffreddare. Unite per ultima la ricotta mescolando con un cucchiaio, o, meglio con le fruste elettriche, per ottenere un composto omogeneo.


Photo | iStock

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 09-02-2019