Ecco la zucca alla piastra insaporita con aceto balsamico e rosmarino

Siamo da poco entrati nella stagione autunnale e quindi la nostra dieta si adatta alla frutta e le verdure di questa stagione. Protagonista indiscusso dell'autunno è sicuramente la zucca, che col suo sapore dolciastro è presente in buona parte delle ricette. Dona colore in ogni piatto e si sposa con gusti diversi per creare sapidità uniche.

Come ogni ortaggio e frutto arancione, la zucca è particolarmente ricca di vitamina A, di minerali quali il potassio, il calcio e il fosforo e di molte fibre. Contiene, inoltre, tanta vitamina C e betacarotene. Dato il suo basso contenuto calorico è indicato per le diete ipocaloriche.

Ingredienti: zucca gialla 300 g, rosmarino, olio extra vergine d'oliva, sale, pepe, aceto balsamico.

Pulite la zucca rimuovendo la buccia, la parte filamentosa ed i semi. Tagliate a fette di circa 6-8 mm la polpa. In un recipiente mettere sale, pepe e rosmarino con un filo d'olio ed amalgamate il tutto per poi usarlo per condire le fette di zucca. Prendete la polpa condita e mettetela a cuocere su una piastra già scaldata.

Un buon test della temperatura può essere far cadere delle gocce sulla piastra, se queste evaporano istantaneamente è ora di adagiare la nostra zucca. Lasciate cuocere entrambi i lati per circa cinque minuti. Quando la zucca è cotta possiamo decorarla con un rametto di rosmarino e una spruzzata di aceto balsamico e servirla con un paio di fette di pane fresco tostato e condito con un filo d'olio d'oliva.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail