Cosa mangiare in Germania durante l'OcktoberFest

Cosa mangiare in Germania durante l'OktoberFest

Se la birra la fa da padrona durante l'OcktoberFest, è necessario pur mangiare qualcosa. Durante l'OktoberFest, quindi, in Germania sarebbero da preferire piatti che si abbinano bene con la birra: a base di carne, soprattutto.

La cultura gastronomica tedesca preferisce le carni di maiale, manzo e vitello; anche la selvaggina ha i suoi fan. Tra i piatti tipici consigliamo lo stufato di manzo marinato cotto poi in forno (sauerbraten), il carré di maiale affumicato (kasseler rippchen), lo zampetto sempre di maiale (eisbein) e le könisberger klopse, vale a dire polpette di vitello con capperi e acciughe.

Cosa mangiare in Germania durante l'OcktoberFest

Non dimentichiamo la grande tradizione di salumi di maiale (se ne contano circa quattrocento varietà) o i celebri prosciutti crudi della Vestfalia e, naturalmente, i classici wurstel, temine generico per salsiccia (il wurst più rinomato è quello di Francoforte).

Personalmente, poi, consiglio di mangiare il pane tedesco. O meglio: i pani. L'assortimento di pane in Germania è veramente vario e ottimo: integrale di grano o di segale (famoso in questo senso il pumpernickel), misto, con le noci, con l'uvetta, con le patate; da non sottovalutare nemmeno i panini cotti al vapore (dampfnudeln), realizzati con farina bianca e panna. E vogliamo dimenticare i brezeln? Croccanti ciambelle di pane, dalla forma intrecciata cosparsi di sale grosso o di carvi.

Del resto gli ingredienti del pane sono gli stessi della birra: acqua, cereali, lievito. E il cerchio si chiude.

Se poi siete interessati ad approfondire il discorso sulla cultura gastronomica tedesca, vi suggeriamo il libro Fritz misto. Le ricette per imparare a capire il tedesco (e i tedeschi) di Renata Beltrami e Ursula Köhncke.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail