Ricette dal cinema: i carbayones di “Vicky, Cristina, Barcelona”


È la storia di un triangolo inaspettato, quella che Woody Allen ci racconta in una delle sue ultime fatiche dal sapore latino: “Vicky, Cristina, Barcelona” e in cui recitano almeno due delle sue muse più recenti, Scarlett Johansson e Penelope Cruz. Vicky e Cristina sono due amiche americane, quadrata e realista la prima, sognatrice e sexy la seconda, che vanno insieme in vacanza a Barcellona, dove incontrano il tipico amante latino, Juan Antonio che le convince… a un menage a trois. Partono quindi tutti insieme per la splendida Oviedo, la cui specialità sono proprio i biscotti carbayones, ma il piano cambia ‘leggermente’ quando ad aspettarli trovano anche la ex di lui, Maria Helena…

Cosa vi occorre: 500 g di pasta sfoglia, 100 g di mandorle tritate, 100 g di burro, 6 uova, 100 g di farina, 500 g di zucchero, 60 cl di liquore alla mela o vino dolce. Per la glassa: 100 g di zucchero, 50 cl d’acqua, il succo filtrato di ½ limone.

Come si preparano: battete i tuorli con lo zucchero e il liquore (o il vino) fino a ottenere un composto chiaro; nel frattempo montate gli albumi a neve con 3 cucchiai di zucchero e riunite il tutto facendo attenzione a mescolare. Aggiungete le mandorle, la farina e il burro fuso continuando a mescolare muniti di una spatola. Foderate degli stampini appositi con la pasta sfoglia, riempiteli di impasto e richiudeteli, quindi infornateli a 180° per una mezz’ora. Intanto preparate la glassa per ultimarli, riscaldando in un pentolino l’acqua con lo zucchero e il succo del limone fino a ricavarne uno sciroppo brillante, con cui coprirete i carbayones una volta freddi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail