Il vitello tonnato da fare con la ricetta originale piemontese

Il vitello tonnato da fare con la ricetta originale piemontese

La salsa tonnata è una preparazione a base di tonno e altri ingredienti che si usa per ricoprire la carne. Con tale salsa si prepara il celebre vitello tonnato, che è di origini piemontesi (Cuneo e Alba per la precisione).

Gli ingredienti per preparare il vitello tonnato per quattro persone sono: 1 kg di codino di vitello, 200 g di tonno sott’olio, 2 filetti di acciughe (dissalate), 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 foglia di alloro, brodo vegetale, burro, capperi dissalati, sale, pepe.

Il vitello tonnato da fare con la ricetta originale piemontese

In una casseruola fate rosolare per 5 minuti una noce di burro, il codino di vitello steccato con l’aglio e le acciughe; quindi unite il vino bianco che avrete fatto sobbollire per un paio di minuti, l’alloro e bagnate con due mestoli di brodo vegetale. Incoperchiate e lasciate cuocere, a fuoco basso, per circa un’ora e mezza, avendo cura di aggiungere del brodo nel caso in cui si asciugasse troppo.

Unite, quindi, il tonno, ben scolato e sbriciolato, regolate di sale e pepe e fate cuocere per un’altra decina di minuti. A questo punto, togliete la carne e tenetela in caldo. Prendete il fondo di cottura, frullatelo, passatelo allo chinoise – nel passaverdure – per setacciarlo, emulsionatelo con una noce di burro e insaporitelo con un po’ di burro.

Infine affettate la carne, nappatela con la salsa ottenuta e portate in tavola.

Foto | cyclonebill - cercamon

  • shares
  • Mail