Come fare la zucca in agrodolce con la ricetta siciliana

Da qualche anno oramai il mese di ottobre fa pensare subito alla festività di Halloween, e quest'ultima al suo ortaggio per antonomasia: la zucca. La proveremo in versione agrodolce secondo i dettami della tradizione siciliana.

Gli ingredienti che ci occorrono per prepararla sono: 500 grammi di zucca, olio extravergine d’olive q.b., 1 spicchio d’aglio, qualche fogliolina di menta, 4 cucchiai di aceto bianco di vino, 1 cucchiaio di zucchero ed 1 presa di sale.

Sbucciare la zucca ed eliminare i semi, tagliarla a fette spesse circa un centimetro e friggerle in olio evo. A cottura ultimata sistemare le fette in un piatto con carta assorbente.
Nell’olio di frittura rimasto, unire l’aglio tagliato a pezzetti, facendo attenzione a non farlo imbiondire. A questo punto rimettere nella padella la zucca fritta, aggiustare di sale e versare l’aceto nel quale avrete precedentemente sciolto lo zucchero.

Fate sfumare l’aceto a fiamma vivace. Lavate ed asciugate accuratamente le foglie di menta ed aggiungetele sulla zucca una volta tolte dal fuoco. Impiattate e servite a tavola solo dopo che si sarà raffreddata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail