Le 5 migliori ricette da fare con la zucca

La zucca è l'ortaggio tipico dell'autunno, stagione di cui rappresenta perfettamente i colori e i profumi; è una verdura molto versatile che si può utilizzare nella preparazione di molteplici ricette dagli antipasti, ai primi e i secondi, fino a dolci.

Per questo oggi ho deciso di proporvi le 5 migliori ricette da fare con la zucca per fornirvi un menù completo che abbia come ingrediente principale questo buonissimo ortaggio; prendete spunto e realizzerete dei piatti deliziosi che piaceranno a tutti i vostri ospiti partendo dall'antipasto e finendo con il dessert.

Partiamo dall'antipasto e prepariamo la 01- Zucca fritta; procuratevi 800 g di zucca ogni 4 commensali, 60 g di farina, 60 g di pangrattato, 70 g di burro, 2 uova, sale, pepe. Pulite e mondate la zucca, tagliatela a fette non troppo sottili e lessatela per qualche minuto in abbondante acqua salata, poi scolate le fette e lasciatele intiepidire; quando saranno abbastanza fredde da poterle maneggiare, panatele passandole prima nella farina, poi nell'uovo ed infine, nel pangrattato. Lasciate poi sciogliere il burro in una padella dai bordi alti, e friggeteci le fettine di zucca fino a quando saranno ben dorate da entrambe le parti della zucca.

Poi come primo piatto 02- Il risotto zucca e Parmigiano è un must al quale non si può rinunciare; ogni 4 persone avrete bisogno di 320 g di riso carnaroli, 350 g di zucca, 50 g di burro, 1,5 l di brodo di dado, 1 bicchiere di vino bianco, 70 g di Parmigiano grattugiato, olio evo, sale, pepe. Mondate la zucca e riducetela a dadini, mettetela a rosolare in una capiente padella con un filo d'olio fino a quando risulterà morbida, poi aggiungete il riso e lasciatelo tostare per 3 minuti; sfumate con il bicchiere di vino e proseguite la cottura aggiungendo mestoli di brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato fino a portare il riso a cottura. A fuoco spento, mantecate il risotto con il burro e il Parmigiano grattugiato poi aggiustate di sale e pepe e servitelo ben caldo.

Il secondo piatto che vi propongo è 03- Straccetti di vitello alla zucca; per preparare questo piatto per 4 persone vi occorrono 480 g di straccetti di vitello, 300 g di zucca, 30 g di burro, farina di mais, olio evo, sale, pepe. Mondate la zucca e riducetela a dadini, mettetela a rosolare in una capiente padella dove avrete fatto sciogliere il burro; quando sarà morbida aggiungete gli straccetti, salateli e pepateli e portateli a cottura a fuoco lento; una volta cotta la carne, mettetela da parte e lasciate la zucca nella padella: spolverizzatela con la farina di mais, e amalgamate bene il tutto di modo da creare una cremina saporita con la quale condirete gli straccetti prima di servirli.

Come contorno, prepareremo 04- Purè di zucca un piatto davvero gustoso; basterà procurarsi 1 kg di polpa di zucca, 150 ml di latte, 70 g di burro, sale, pepe, noce moscata.Tagliate la polpa di zucca a dadini e cuocetela in forno a 200 gradi per circa 20 minuti; una volta cotta, passate la zucca fino ad ottenere una crema densa e mettetela a cuocere in un pentolino in cui avrete già messo il latte e il burro e proseguite la cottura mescolando costantemente fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. aggiustate di sale e pepe, aggiungete una spruzzata di noce moscata in polvere e servite.

Con la zucca oggi prepareremo anche il dolce: 05- Crema pasticcera alla zucca; ci occorrono 200 g di polpa di zucca, 3 bicchieri di latte, 2 tuorli d'uova, 150 g di zucchero, 50 g di farina di mandorle. Cuocete la polpa di zucca in un pentolino assieme ad 1 bicchiere di latte, quando si sarà ammorbidita, passate il tutto con un frullatore ad immersione; alla purea così ottenuta, unite i 2 tuorli d'uovo, lo zucchero, la farina di mandorle e il resto del latte. Rimettete il tutto sul fuoco e proseguite la cottura mescolando costantemente con una frusta di modo che non si creino dei grumi, fino a quando la crema non avrà raggiunto la consistenza della classica crema pasticcera. Potrete servire la crema come dolce al cucchiaio oppure utilizzarla per farcire torte o bignè.

Adesso avete un menù completo a base di zucca, preparatelo per i vostri amici e parenti e festeggiate assieme l'arrivo dell'autunno!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail