Zucca sott'olio arrostita, la ricetta per conserve gustose

Zucca sott'olio arrostita, la ricetta per conserve gustose

La zucca rappresenta un alimento davvero versatile in cucina. Uno degli utilizzi che se ne può fare è conservarla sott'olio insieme a qualche aroma per renderla ancora più allettante e per poterla assaporare durante tutto l'anno. Un'ottima conserva si ottiene arrostendo la zucca a fette e conservandola sott'olio, in singoli vasetti, con aglio, prezzemolo ed olio extravergine di oliva. Una volta pronta si conserva per qualche mese, ma, una volta aperto il vasetto, ricordatevi di riporlo in frigorifero. La zucca sott'olio arrostita si presta anche ad essere regalata per Natale.

Ingredienti: 1 kg di zucca, olio evo, qualche mazzetto di prezzemolo fresco, 2-3 spicchi di aglio, sale qb, peperoncino (facoltativo).

Procedimento: tagliare la zucca a pezzi ed eliminare la buccia. A questo punto tagliarla a fette non troppo sottili e cuocerle sulla griglia ben calda. Farle cuocere 3-4 minuti per lato e tenere da parte. Una volta fredde disporre le fette nei vasetti intervallandole con del prezzemolo, dell'aglio tritato ed a piacere del peperoncino. Una volta riempiti i vasetti unire dell'olio evo, tanto quanto basta per arrivare fino a poco prima dell'orlo. Chiudere i coperchi avvitandoli accuratamente e metterli a riposare in dispensa.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail