Ecco la ricetta dell'impasto per la pizza fatta in casa

Il segreto per fare una pizza golosissima è quasi tutto nella realizzazione dell'impasto, e poi chiaro nella scelta degli ingredienti. Certo, alcune leggende narrano che l'acqua e la stessa aria e umidità di una certa località possono favorire la ricetta della pizza e dare un sapore unico. Non posso smentire questi detti popolari, perchè dopo Napoli, la pizza più buona in assoluto l'ho mangiata a 1800 metri di altezza, in una pizzeria che è una vera sfida raggiungere. Partiamo comunque dai procedimenti basici per fare una squisita pizza fatta in casa, che anche se non avrà il gusto di quelle cotte al forno a legna, sarà lo stesso buonissima.

Ingredienti


Per la ricetta dell'impasto per la pizza fatta in casa ci servono per 4 persone: mezzo litro di acqua tiepida, 1 kg di farina bianca (ogni kg di farina mezzo litro di acqua), 20 grammi di lievito fresco (7 grammi di quello secco), 25 grammi di sale marino.

Preparazione


impasto pizza

Come si prepara l'impasto della nostra pizza fatta in casa: prendere due terrine e dividere la farina in due parti. Dividere anche l'acqua (tiepida) in due recipienti dove scioglierete in uno il sale e nell'altro il lievito; versare la soluzione salina in un terrina della farina bianca e la
soluzione di lievito nell'altro contenitore. Mescolare separatamente fino a quando i composti non sono consistenti, in seguito unirli e continuare ad impastare fino a che la pasta non risulterà liscia, vellutata ed elastica.

Prima di procedere alla lievitazione si può mettere la pasta in frigo per procedere alla maturazione della pasta che, secondo la temperatura impostata, risulta essere rispettivamente dalle 24 alle 6-8 ore.

Fare lievitare poi la pasta coperta da un canovaccio pulito ed umidificato, a temperatura ambiente per circa tre ore (dipende il lievito che avete usato).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail