“Ajò a ippuntare”: assaggi di novello sardo

15 Dicembre 2007

Sapete come si dice “Andiamo ad assaggiare” in sardo? Vi aiuto subito: “ajò a ippuntare”. Ed è proprio questo il nome della manifestazione sassarese che si terrà oggi pomeriggio, quando a partire dalle ore 16 saranno aperte le cantine di Usini e si darà il via alle danze delle degustazioni di buon vino novello.

A ciascun partecipante sarà consegnato, al prezzo di 7 euro, il kit del perfetto degustatore, comprensivo di calice, sacchetto portabicchiere da legarsi al collo e tickets per gli assaggi di vino e prodotti tipici. Nel caso esageraste con gli assaggi e l’equilibrio non fosse proprio perfetto, potrete sempre farvi scarrozzare in giro dal trenino turistico che passa per le varie cantine, che manco a dirlo si chiama anche lui “Ajò”. Buona bevuta!

I Video di Gustoblog: Simply irresistible (Trailer)