Un vino di qualità tra i 5 e i 7 euro: Nero d'Avola 2005 - Morgante

Le bottiglie di vino di qualità sono spesso sinonimo di prezzi esorbitanti e conseguentemente spesso ci troviamo a bere grandi vini solo in occasioni particolari. A prescindere dal fatto che non sempre i prezzi esorbitanti sono giustificati, in quanto spesso paghiamo più il nome che l’effettiva qualità del vino, non è detto che con pochi euro non possiamo trovare ottime bottiglie che ci permettono di bere vino di qualità ogni giorno della settimana.

Il Nero d’Avola “base” dell’azienda Morgante è uno di questi vini. L’annata 2005 si presenta nel bicchiere con un rubino dai leggeri riflessi violacei; naso intenso e di una certa complessità con sentori di frutta rossa e la tipica nota di macchia mediterranea in primo piano (bacche di ginepro, erbe aromatiche…). L’assaggio è dominato dall’equilibrio: corpo e morbidezza sono bilanciati da una piacevole acidità e da tannini setosi. Io l’abbinerei a primi importanti, con sughi di carne, ad esempio gnocchi con sugo di spuntature di maiale.
In enoteca trovate questo vino intorno ai 6 euro.

La foto è tratta dal sito: www.3wineguys.com

  • shares
  • Mail